from HelloTxt

Io sto con i (veri) INNOVATORI ITALIANI, mi piace molto ed intendo sostenere personalmente e tramite il mio network relazionale l’iniziativa di Massimo Melica che tende a riportare l’innovazione italiana su temi di vera sostenibilità e credibilità verso il sistema paese (digitale). 🙂

micheleficara scrive:

volentierissimo !

🙂

francesco scrive:

grazie per gli auguri ce n’è bisogno
e comunque ..si si parto…tranquillo…cominceremo magari con dei corsi di alfabetizzazione e speriamo che il numero “[email protected]” interessati cresca sempre

se servisse qualche opera di “sensibilizzazione” e se riuscissi a recuperare i fondi necessari ti può interessare partecipare/organizzare qualcosa di simile all’Ecare di ieri ma su Roma?

micheleficara scrive:

è un panorama un pò devastante quello che evochi, ma posso darti un semplice consiglio:

parti con il tuo progetto e vedrai che ti seguiranno in molti …

🙂

è il bello della rete, spesso succedono cose meravigliose ed inaspettate, bisogna però darci dentro !!!

auguri e tienimi aggiornato sugli sviluppi … !

francesco scrive:

ieri c’ero, seduto a “congelare” in quarta o quinta fila, ed ero li per un motivo sto cercando di “orientare” un’associazione medica verso una piattaforma dove possano “formarsi” “collaborare” e “comunicare” la teoria è bellissima ma la dura realtà è che i “soggetti” di cui si parla (medici) sono generalmente poco inclini all’uso del computer figuriamoci una roba come quella che ho io e che avete voi in mente. Il problema è che accanto a tanti “medici” che si “sforzano” di “innovare” c’è quasi tutta una generazione (purtroppo giovane) che al di fuori del “coltivare il proprio orticello” nutre pochi altri interessi.